anctreviglio


Vai ai contenuti

Menu principale:


Inno alla Virgo Fidelis

LA PATRONA


Testo : Prof. Mario Scotti
Musica : Maestro Domenico Fantini









1^ Strofa


In una luce fulgida di fiamma, com'ali bianche nell'azzurro ciel, al tuo trono corrusco, o dolce Mamma, sale il palpito del figlio tuo fedel, che in silenzio preparò il suo cuore ed in silenzio veglia l'avvenir su lui rivolgi gli occhi tuoi d'amore rendi nobile e lieve il suo soffrir.

Ritornello:


Tu sei Regina dell'eterna corte perché salisti il monte del dolor : il cuore mio non fermerà la morte perché ha giurato fede al tricolor

2^ Strofa

Se di baleni il simbolo d'argento sulla mia fronte ai raggi guizzerà, e la Bandiera a raffiche di vento nel tripudio di luci ondeggerà, allor più ardente delle tue legioni un grido solo a Te si leverà, o nostra stella, che nel ciel risuoni giuramento d'amore e fedeltà.

Ritornello:


Tu sei Regina dell'eterna corte perché salisti il monte del dolor : il cuore mio non fermerà la morte perché ha giurato fede al tricolor.





ascolta l'inno


Torna ai contenuti | Torna al menu